per vedere il nostro rifugio vai su RifugionelCasentino.it info al Cell.366.5849069

 

20/21 e 27/28 Ottobre 2018
IL RIFUGIO CASANOVA VI OFFRE:
ROSSO D'ACERO
in
CASENTINO nel CUORE della TOSCANA



ENTRA NEL VIVO IL PERIODO DEL “FALL FOLIAGE”:
L’AUTUNNO EUROPEO DA IL MEGLIO DI SE’
E LE “FORESTE SACRE” SI ACCENDONO DI COLORI INCREDIBILI
NEL PARCO DELLE FORESTE CASENTINESI



PRIMO giorno
h 14,00 arrivo al rifugio Casanova, sistemazione nelle camere e presentazione con le guide.
Quindi partenza a piedi per la foresta in fase di viraggio cromatico, in una “pioggia di foglie” quasi continua. Percorso ad anello, con rientro a piedi al Rifugio.
H 19,30 cena al ristorante dl Rifugio
H 21,00 escursione notturna nella foresta. E’ un’ esperienza forte. Si cammina al buio; la luce delle torce elettrica viene inghiottita dalla vasta foresta. Ci si sente piccoli di fronte alla rappresentazione notturna di questo spettacolo primordiale. Attorno a noi, a tratti, si elevano i “versi” di animali di ogni genere.

Al rientro, per chi ne ha ancora voglia (ed energia), safari notturno (in minibus) per osservare i possenti animali lungo le strade che attraversano la foresta. Il safari viene effettuato dopo l’escursione e quindi ha inizio piuttosto tardi. Il costo del safari Ŕ di € 10,00 a persona

  

Secondo giorno
h 8,00 colazione
H 9,00 partenza per la Verna. Escursione facile, con dislivello minimo, nella magnificenza dei boschi “delle Fate” e “della Ghiacciaia”. Si tratta di “boschi monumentali”, che per la loro bellezza e collocazione hanno gli stessi vincoli di protezione del celebre Santuario. Il viraggio cromatico in atto, molto rapido, conferisce alla foresta un aspetto unico, imprevedibile e mai uguale negli anni, ma di breve durata.
Dal bosco si raggiunge il Convento, abbarbicato su rocce altissime sulle quali si stagliano aceri e ramni dai colori che vanno dal rosso fiamma al giallo e vi si entra da una porta laterale, direttamente dal bosco. Si compie quindi una visita del complesso monumentale immerso nella luce calda e radente del tramonto, col sole che illumina dal basso e di lato l’aerea e celebre piazza, posta a 1100 metri sul livello del mare (Sasso Spicco, la caverna, la Cappella delle Stimmate, ecc., la piazza). Inutile dire che si tratta del paradiso di chi ama la fotografia, a tutto tondo.


Il costo del week-end Ŕ di 88,00 euro a testa e comprende:
assistenza guida ambientale escursionistica (dal momento dell’arrivo a quello della partenza)
passeggiata di sabato pomeriggio
cena di sabato sera
pernottamento
prima colazione
uscita nella foresta di domenica mattina
pranzo (al sacco) di domenica

Non comprende:
Safari notturno in minibus
Consumazioni bar del rifugio
Quanto non espressamente indicato sopra


Avvertenza: il rifugio Casanova, pur confortevole, Ŕ servito da una strada bianca e dista dal paese (e dall’asfalto) c.ca 700 metri.
La strada Ŕ una rotabile di servizio forestale. E’ utilizzata dai turisti e dai camion che esboscano i legnami dalla foresta. E’ quindi percorribile in auto. Tuttavia, per chi non fosse avvezzo alle strade di campagna, il rifugio offre un servizio navetta gratuito per i clienti che preferissero parcheggiare le proprie auto nel grande parcheggio illuminato al centro del paese. Tale servizio puo’ essere richiesto al momento della prenotazione.


prenotazione entro Venerdý 19 Ottobre al 366.5849069 o 344.1577936
oppure invia una mail a casanova@RifugioNelCasentino.it
[Clicca qui per vedere dove siamo]

Sconto Bambini in camera con i genitori:
0-3 anni: Gratuito
3-6 anni: 50%
6-10 anni: 20%

Su richiesta menu speciali concordati:
per vegetariani
per celiaci
diete varie

supplemento camera doppia ad uso singola € 10,00

segreteria e informazioni
 Rifugio Casanova - Casentino -
 Via Casanova 3 Loc. Badia Prataglia
 52010 Poppi (AR)
 Tel. 366.5849069
 Tel. 0575.559897
Fax 0575
559902
 e-mail: casanova@rifugionelcasentino.it
 Sito: www.rifugionelcasentino.it
 

facebook Casentino  Instagram Casentino google plus Casentino   twitter Casentino youtube Casentino


FOLIAGE IN CASENTINO
nel CUORE della TOSCANA
 LA FORESTA ROSSA
ENTRA NEL VIVO IL PERIODO DEL “FALL FOLIAGE”:
L’AUTUNNO EUROPEO DA IL MEGLIO DI SE’
E LE “FORESTE SACRE SI ACCENDONO DI COLORI INCREDIBILI
NEL PARCO DELLE FORESTE CASENTINESI




SPECIALE CASTAGNE:
Per gli appassionati che intendono raccogliere “il pane del bosco”, il costo Ŕ di 6,00 euro, da versare in loco (nel bosco) direttamente al personale dell’Unione dei Comuni Montani del Casentino.
arriva l'autunno nell'emisfero boreale e come ogni anno si ripete, nelle regioni a clima temperato (con 4 stagioni), lo spettacolo del cambiamento di colore delle foglie degli alberi: in un atmosfera ancora calda e in una luce radente che solo in questo periodo si osserva, aceri, scotani, frassini, faggi, sorbi, castagni e decine di altre specie delle foreste settentrionali danno il meglio di sŔ, in attesa del riposo invernale e della neve. Uno spettacolo sempre simile, mai uguale.




programma:
primo giorno
h 14,30 ritrovo presso il parcheggio della Melosa, in localitÓ La Verna. Escursione facile, con dislivello minimo, nella magnificenza dei boschi “delle Fate” e “della Ghiacciaia”. Si tratta di “boschi monumentali”, che per la loro bellezza e collocazione hanno gli stessi vincoli di protezione del celebre Santuario. Il viraggio cromatico in atto, molto rapido, conferisce alla foresta un aspetto unico, imprevedibile e mai uguale negli anni, ma di breve durata.
Dal bosco si raggiunge il Convento, abbarbicato su rocce altissime su cui si abbarbicano aceri dai colori che vanno dal rosso fiamma al giallo e vi si entra da una porta laterale, direttamente dal bosco. Si compie quindi una visita del complesso monumentale immerso nella luce calda e radente del tramonto, col sole che illumina dal basso e di lato l’aerea e celebre piazza, posta a 1100 metri sul livello del mare (Sasso Spicco, la caverna, la Cappella delle Stimmate, ecc., la piazza). Inutile dire che si tratta del paradiso di chiama la fotografia, a tutto tondo.
h 19,00 trasferimento al rifugio Casanova e sistemazione nelle camere.
h 19,30 cena presso il ristorante del rifugio
h 21,00 safari notturno in minibus, per l’avvistamento degli animali selvatici nelle strade che attraversano la foresta di Camaldoli. Soste nei pressi delle “arene” di combattimento dei cervi, per ascoltare i portentosi bramiti e i cozzi dei palchi (corna). Si percorrono c.ca 30 km e l’uscita dura da un minimo di un’ora ad un massimo di due.

secondo giorno:
h 8,00 colazione
h 9,00 partenza in minibus per il Passo dei Fangacci, a circa 5 km dal rifugio. Da qui si parte a piedi dapprima nella foresta, per poi attraversare aree aperte dove ci si trova a percorrere inaspettate e labirintiche distese di altissime felci, oramai color ruggine per l’arrivo dell’autunno, che ammantano alcune aree del parco. Si tratta di aree frequentate dai cervi e dai lupi, ed anche da altre specie tipiche delle foreste europee e del Parco. Capita di vedere enormi cervi maschio con i palchi imponenti che si stagliano al di sopra del “mare” di felci.
h 13,00 arrivo al rifugio Casanova e pranzo al ristorante del rifugio.

Sotto l’aspetto gastronomico, proponiamo alcune tipicitÓ toscane e specialita’ esclusive del rifugio “CASANOVA” e ovviamente funghi ! Citti, si mangia da strafogassi!!!!

 

prenota subito al 366.5849069

Sconto Bambini in camera con i genitori:
0-3 anni: Gratuito
3-6 anni: 50%
6-10 anni: 20%

Su richiesta menu speciali concordati:
per vegetariani
per celiaci
diete varie

supplemento camera doppia ad uso singola € 10,00

segreteria e informazioni
 Rifugio Casanova - Casentino -
 Via Casanova 3 Loc. Badia Prataglia
 52010 Poppi (AR)
 Tel. 366.5849069
 
Tel. 344.1577936
 Tel. 0575.559897
Fax 0575
559902
 e-mail: casanova@rifugionelcasentino.it
 Sito: www.rifugionelcasentino.it
 Facebook: Albergo Rifugio Casanova - Casentino


per vedere le foto del nostro rifugio vai su RifugioNelCasentino.it
per vedere le foto di tutte le nostre strutture (da 8 a 100 posti) vai su LaMacina.it


Per ricevere via mail e/o sms informazioni e notizie sui nostri eventi, progetti, escursioni, strutture sociali, offerte inserisci qui i tuoi dati

E-mail

Cellulare

CASE VACANZE LA MACINA
nel cuore dell’Appennino natura e libertÓ
AMPIE POSSIBILIT└: AUTOGESTIONE O PENSIONE COMPLETA

chiama subito
cell.
3351230615
Rifugi, Ostelli, Alberghi, Campeggi, Case per vacanze, Appartamenti.
tutti i dettagli su:
www.lamacina.it

 Seguici su Twitter
 Follow Ciaspole on Twitter

Iscriviti al Nostro Gruppo Su Facebook

 

[TORNA ALLA HOME] [RIFUGIO] [PREZZI] [SPECIALE GRUPPI] [ESCURSIONI] [EVENTI]
[CEA CASENTINO] [TERRITORIO] [DOVE SIAMO] [FOTO GALLERY] [LINK] [FACEBOOK]
[TWITTER] [WEEK-END] [EPIFANIA] [PASQUA] [PONTE DELL'IMMACOLATA] [OGNISSANTI]
[CAPODANNO] [ESTATE] [AUTUNNO] [INVERNO] [NATALE] [PRIMAVERA]
[CIASPOLATE] [FUNGHI] [LUPO] [CERVO] [BOOKING] [TRIPADVISOR]
 Rifugio Casanova in Casentino - Via Casanova 3 Loc. Badia Prataglia  52010 Poppi (AR) Tel. 366.5849069 Tel. 0575.559897 e-mail: casanova@rifugionelcasentino.it